Oggi è sabato 22 novembre 2014, 6:35



Rispondi all’argomento  [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
 Baden Baden (Germania) - Caracalla & Friedrichsbad 
Autore Messaggio
eXtrAdmin
eXtrAdmin
Avatar utente

Iscritto il: mercoledì 1 febbraio 2006, 23:15
Messaggi: 6469
Località: Un po' qui, un po' là...
Genere (M/F): Maschio
Messaggio 
AittaM ha scritto:
update: dopo la sala relax blu é stata aperta anche una sala verde


Grazie Aittam, aggiunta nella scheda ;)


venerdì 3 marzo 2006, 23:46
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: lunedì 15 maggio 2006, 20:29
Messaggi: 32
Località: Toscana
Genere (M/F): Maschio
Messaggio 
Sono stato sial al Friedrichsbad che al Caracalla Termae l'inverno scorso assieme alla mia ragazza.

Il Friedrichsbad è il posto perfetto per vivere un'esperienza naturista come si deve: ambiente sobrio, silenzio, gente assolutamente tranquilla e abituata a vivere con naturalezza la propria nudità in comune.

Il Caracalla Termae è: più giovanile, più rumorosto, composto da gente che si trova di colpo a doversi privare del costume e si vede che talvolta è per la prima volta.
C'è però un ambiente più divertente perché un po' meno serioso e rigido, e certamente molto più vario e in fondo meno noioso.

A voi la scelta.

P.S.
Consiglio di comprare certamente l'ingresso con il numero massimo di ore (mi sembra di ricordare 4) perché una volta entrati in questi posti non vorresti mai più uscirne.

_________________
Se non qui dove? Se non adesso quando?


lunedì 15 maggio 2006, 21:20
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: mercoledì 15 novembre 2006, 21:26
Messaggi: 4
Messaggio 
Sampei ha scritto:
Il Friedrichsbad è il posto perfetto per vivere un'esperienza naturista come si deve: ambiente sobrio, silenzio, gente assolutamente tranquilla e abituata a vivere con naturalezza la propria nudità in comune.


quoto !

pero' non fa un bell'effetto quando ti "strappano" di mano , con gentilezza teutonica :lol: , l'asciugamano prima di accedere alle vasche comuni :D


l'unico GROSSO difetto che ho riscontrato e' la totale impossibilita' di "relax" fuori dalle vasche.
insomma, una volta effettuato il percorso pre vasche , separato per donne e uomini , non c'e' una sdraio/sedia/appoggio/qualsivogliapossibilita' di godersi la tranquillita'.

cmq la prossima volta provero' anche il caracalla.


mercoledì 15 novembre 2006, 22:42
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 12:42
Messaggi: 62
Sono stato questa settimana al Friedrichsbad. Ho riscontrato una piacevole novità: il martedì, mercoledì, venerdì, domenica e giorni festivi uomini e donne accedono insieme alla struttura per tutte le 17 tappe del percorso. Negli altri giorni gli ingressi sono separati e ci si ritrova solo nella grande sala centrale.
Caracalla e Friedrichsbad rappresentano due tipologie diverse. I bagni antichi hanno però un fascino unico.


giovedì 9 dicembre 2010, 16:08
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1268
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Che bella notizia!!!!


giovedì 9 dicembre 2010, 16:45
Profilo
Habitué
Habitué
Avatar utente

Iscritto il: venerdì 23 maggio 2008, 22:18
Messaggi: 468
Genere (M/F): Maschio
Messaggio Re:
osammy ha scritto:
Qualcuno di voi percaso è stato mica in qualche altro centro termale lì vicino tipo Wiesbaden tanto per fare un confronto con BB??
Un saluto a tutti
osammy

Noi siamo stati al Palais Termal di Bad Wildbad a pochi km da Baden Baden. il posto merita assolutamente sia per il reparto termale con archittetura tipo orientale sia per il reparto saune.
Va inoltre segnalato che in tutto il centro si può stare nudi, obbligatorio nella zona saune e facoltativo nelle terme.
:inchino: :inchino:

_________________
Francy & Susy


giovedì 9 dicembre 2010, 22:39
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 12:42
Messaggi: 62
Sono d'accordo, Bad Wildbad è un'esperienza unica. E poi la cittadina, meno cara di Baden Baden, è un'ottima base per visitare la regione. Noi siamo stati anche a Bad Herrenhalb (http://www.siebentaelertherme.de), piccolo impianto molto accogliente, con una frequentazione tranquilla di habituè.


giovedì 9 dicembre 2010, 23:02
Profilo
Turista
Turista

Iscritto il: lunedì 19 gennaio 2009, 21:24
Messaggi: 44
Genere (M/F): Maschio
io sono stato lo scorso anno per la festa dell'immacolata al caracalla. condivido tutto quello che è stato detto vorrei solo aggiungere che ho segnalato in cassa che sarebbe una bella cosa se si potesse acquistare il biglietto per l'intera giornata. Mi hanno risposto che potrebbe essere una delle prossime novità ma che sicuramente non verrà attuato nei giorni festivi in quanto il centro sarebbe sempre pieno e non ci sarebbe il ricambio di gente.
ultima cosa una cosa è certa in italia questi tipi di centri benessere che sia caracalla o altri ce li scordiamo
ciao un saluto a tutti :tearsbye:


domenica 12 dicembre 2010, 12:34
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: sabato 4 ottobre 2008, 0:14
Messaggi: 59
Località: Milano
Genere (M/F): Maschio
Intorno alla metà di Agosto di quest'anno sono stato a Caracalla.

Bello l'ambiente: luminoso, pulito, silenzioso, ben attrezzato per relax, reazione, bevande-spuntini etc...
Rispetto all'ultima recensione segnalo che c'è la possibilità di fare biglietti giornalieri.

Il complesso saune (c'è anche una zona terme e piscine per tessili) comprende una parte al chiuso, con 4 saune differenti, abbastanza piccole, a differenti temperature, aromatiche e non etc..., senza particolari note di rilievo, e due all'aperto, nel bosco attiguo, che è una parte del parco di un castello attiguo alla struttura. La più lontana delle due esterne è un vero capolavoro: casetta di tronchi di legno vecchissimo e scurissimo, verandina esterna e piccola anticamera interna, locale illuminato in modo molto tenue e delicato (quasi buio), e 95° di temperatura mantenuti da un fuoco a legna che arde dietro una lastra di cristallo, alimentato ogni mezz'oretta da un'inserviente che con molta discrezione e pochissimo rumore entra, apre, piazza dentro 2-3 ciocchi e se ne va. Docce all'esterno per la reazione e chaises longues per il relax. Fantastica veramente.

Sconcertante invece - ahimè - il capitolo Aufguss. Innanzitutto si viene un po' tratti in inganno da timer elettronici sopra l'entrata delle varie saune che (ovviamente in tedesco) annunciano "prossimo aufguss tra X minuti": in realtà quel tipo di aufguss non è altro che una spruzzata automatica di acqua e aromi nel bracere, senza alcun intervento umano, che aumenta l'umitdità e stop. Sono rimasto veramente basito.

Al che, reperita la lavagnetta con lo schema degli aufguss "quelli veri", mi sono piazzato come da istruzioni nella Kristall-Sauna, dove all'orario prestabilito è arrivata (finalmente) un'addetta umana. La cosa veramente bizzarra, però, è che costei era in abiti da capo-sala (bermuda bianchi, casacca bianca di cotone a mezza manica e zoccoli pure bianchi, tipo travestimento da infermiera bunga-bunga del nostro simpatico premier, ma senza zone strategiche esposte), e l'aufguss è consistito in una gettata singola, con blanda sventolata assolutamente non coreografica ed eseguita con palese distacco. Stop. 3-4 min. di durata totale, durante i quali comunque uno ha anche trovato modo di uscire anticipatamente. Bah! Sono pazzi questi tedeschi!

Dopodiché, trovandosi a Baden-Baden è sicuramente occasione per fare una buona sauna, però... CRON4 FOREVER!!!

:-)

P.S.: A Baden-Baden c'è anche Friedrichsbad: da quel che ho capito una vera SPA d'epoca (Liberty o giù di lì) fedelmente ricostruita/conservata, senza saune, ma tipo terme come erano una volta, ma tempi, costi e testa non erano al momento compatibili con quest'altra esperienza.


giovedì 22 settembre 2011, 11:04
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1268
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
baloo ha scritto:
P.S.: A Baden-Baden c'è anche Friedrichsbad: da quel che ho capito una vera SPA d'epoca (Liberty o giù di lì) fedelmente ricostruita/conservata, senza saune, ma tipo terme come erano una volta, ma tempi, costi e testa non erano al momento compatibili con quest'altra esperienza.


Eh già...Sono proprio una cosa differente dal solito. Le saune ci sono, anche se decisamente differneti da quella finlandese: sono una sorta di "saune umide", riscaldate dalle cascatine di acqua termale calda (sinceramente non so se è la temperatura a cui sgorga o viene ulteriormente riscaldata).
Secondo me almeno una volta bisogna provarle.


giovedì 22 settembre 2011, 11:23
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 1888
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Carlon ha scritto:
Secondo me almeno una volta bisogna provarle.

Basta solo l'ambientazione, per catapultarsi un paio di millenni nel passato :-)
Peccato che il percorso uomini sia diviso da quello donne, quindi se si va in coppia, si fa la prima parte separati, per poi reincontrarsi nella grande piscina che fa da capolinea al percorso stesso.
Sono d'accordo con Carlon, una volta vanno provate.

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


giovedì 22 settembre 2011, 11:40
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 12:42
Messaggi: 62
Come ho già detto sopra (viewtopic.php?p=303453#p303453) la bella novità è che al Friedrichsbad si può entrare insieme, maschi e femmine, molti giorni alla settimana.
Il bagno romano irlandese si caratterizza per il succedersi di ambienti diversi, per cui le saune (ambiente caldo secco) ci sono.
Non perdetevelo!
Cari saluti


giovedì 22 settembre 2011, 11:57
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: martedì 14 ottobre 2008, 21:32
Messaggi: 1888
Località: Latina
Genere (M/F): Maschio
Ayler ha scritto:
Come ho già detto sopra (viewtopic.php?p=303453#p303453) la bella novità è che al Friedrichsbad si può entrare insieme, maschi e femmine, molti giorni alla settimana.

Perfetto, ho cannato l'intervento... Scusate :fiore:
In effetti noi siamo stati gia' qualche anno fa, per fortuna c'e' chi ha notizie piu' fresche.

_________________
so you think you can tell Heaven from Hell


giovedì 22 settembre 2011, 12:07
Profilo
Turista
Turista
Avatar utente

Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 12:42
Messaggi: 62
Ma no, va bene così, se poi c'è una bella novità tanto meglio ... Comunque l'importante è invitare la gente ad andarci perché è un'esperienza unica. :)


giovedì 22 settembre 2011, 12:29
Profilo
Residente
Residente
Avatar utente

Iscritto il: giovedì 2 febbraio 2006, 13:37
Messaggi: 1268
Località: Roma
Genere (M/F): Maschio
Ayler ha scritto:
Come ho già detto sopra (viewtopic.php?p=303453#p303453) la bella novità è che al Friedrichsbad si può entrare insieme, maschi e femmine, molti giorni alla settimana.
Il bagno romano irlandese si caratterizza per il succedersi di ambienti diversi, per cui le saune (ambiente caldo secco) ci sono.
Non perdetevelo!
Cari saluti


E' vero!! Chissà perchè non mi erano venute in mente!! E si che c'ho quasi rimesso la pelle dei piedi quando sono tranquillamente entrato senza ciabatte su quelle piastrelle che sembravano stare a 1000 gradi!! :lol:

P.S.: Qualcuno del forum si ricorda il salto finale che abbiamo fatto sul lettino con i piedi in fiamme eh?!


giovedì 22 settembre 2011, 17:25
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 33 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Vai a:  
cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010